Language
Follow us
Estate in Umbria, tra arte storia e enogastronomia

Home > Arte e Storia

Terni e l’Amerino

Al centro di questo vasto territorio si trova Terni importante città umbra che, nonostante la distruzione subita durante l’ultimo conflitto mondiale, presenta notevoli testimonianze artistiche e monumentali che vanno dal periodo romano all'ottocento.

Di origini antichissime, la città, posta alla confluenza del fiume Serra con il fiume Nera si estende al centro di una vasta conca pianeggiante ricca di acque, circondata da ogni lato dalle dolci colline umbre.

Fra le più notevoli emergenze turistiche del Comprensorio ternano va sicuramente menzionata la Cascata delle Marmore, imponente opera idraulica dei Romani che con il suo incomparabile spettacolo ha ispirato il genio creativo di scrittori e poeti.

Fra i centri storici ricordiamo Narni, interessante per i suoi numerosi monumenti; Stroncone, piccolo borgo ben conservato che si affaccia sulla vallata ternana. Interessanti anche Calvi e Otricoli; quest'ultima con notevoli reperti archeologici della città romana.

Ricordiamo infine la zona delle acque minerali con i centri di Sangemini e Acquasparta, che conservano notevoli testimonianze del passato.

Vicino Sangemini lungo quello che era il tracciato originale della Via Flaminia si trova il complesso archeologico di Carsulae di epoca romana, il più importante della nostra regione.

Città simbolo del territorio amerino è Amelia. La cittadina racchiude un importante tesoro artistico, presso il Monastero di San Magno delle suore di clausura benedettine. Nella piccola chiesa è conservato il prezioso Organo di San Magno, del 1680, unico al mondo a doppia tastiera, perfettamente restaurato. La città di Amelia possiede sette organi storici alcuni dei quali perfettamente funzionanti.

Per questa particolare ricchezza di antichi strumenti musicali vi si è insediata l' "Accademia dell'arte organaria e organistica umbra".

iscriviti
Agriturist Umbria
Sezioni di Perugia, Terni ed Orvieto:

presso Confagricoltura Via. San Bartolomeo 79 Ponte San Giovanni 06087 Perugia
agriturist.perugia@confagricoltura.it | Tel +39.075.5970752 / | Fax +39.075.5970740 | P.IVA 94049440541