Language
Follow us
Estate in Umbria, tra arte storia e enogastronomia

Home > Natura & Sport

Gubbio e il suo territorio

Numerose sono le eccellenze ambientali e paesaggistiche dell’Alto Chiascio. Questo territorio si presenta agli amanti della natura e dello sport attraverso paesaggi suggestivi e risorse naturalistiche uniche al mondo.

Un esempio di questa unicità è data da una testimonianza ricca di valore scientifico ma anche storico-artistico.

Incastonata tra il Monte Foce ed il Monte Ingino si trova la Gola del Bottaccione, La gola, oltre ad aver avuto un importanza fondamentale nella ricostruzione delle cause che hanno portato alla scomparsa dei dinosauri sulla terra, è il luogo in sui sono situate due importanti testimonianze storiche: l'eremo di S. Ambrogio e l'Acquedotto medievale.

Altro importante esempio della ricchezza naturalistica di questo territorio è dato dal Massiccio del Monte Cucco posto al confine tra l'Umbria e le Marche. E’ un rilievo montano ricoperto da una ricchissima vegetazione costituita da imponenti faggi secolari. La fauna selvatica è però di altissima qualità.

Di rilevanza sono , inoltre, le numerose sorgenti carsiche, fra le più grandi dell'Italia Centrale: Scirca, le Prigioni, la Forra di rio Freddo, che alimentano i più importanti acquedotti dell’Umbria. Il Monte Cucco , punta di dimamante del massiccio, offre un suggestivo percorso escursionistico attraverso l’imponente galleria sotterranea di origine carsica.

Il percorso si presenta con una scenografia tra le più suggestive: maestose gallerie e saloni, riccamente adorni di stalattiti, stalagmiti, cortine, drappeggi, laghetti e corsi d'acqua.

Il massiccio , oltre ad offrire numerose possibilità agli appassionati di speleologia, è anche luogo dove scoprire la bellezza dei piccoli borghi che si trovano alle sue pendici, tra i quali spiccano testimonianze di grande valore artistico e religioso tra le quali: le Abbazie di Fonte Avellana, di Sitria, di S. Emiliano in Congiuntoli, l'Eremo di S. Girolamo.

La presenza di sentieri segnalati consentono splendide passeggiate, mentre in inverno è possibile praticare lo sci di fondo.

iscriviti
Agriturist Umbria
Sezioni di Perugia, Terni ed Orvieto:

presso Confagricoltura Via. San Bartolomeo 79 Ponte San Giovanni 06087 Perugia
agriturist.perugia@confagricoltura.it | Tel +39.075.5970752 / | Fax +39.075.5970740 | P.IVA 94049440541